Consorzio stabile “Alveare Network” – chi siamo, i nostri obiettivi…

       

Il Consorzio Stabile Alveare Network si costituisce nell’anno 2010 e raggruppa imprese di consolidata tradizione operanti nel settore degli appalti pubblici. Attualmente partecipano alla compagine del Consorzio n. 44 imprese dislocate su tutto il territorio  nazionale. 

Il Consorzio Stabile Alveare Network svolge una importante funzione di integrazione e sinergia, prestando supporto ed assistenza sia nella fase di acquisizione delle commesse che nelle fasi di pianificazione, programmazione e gestione delle attività delle Imprese Consorziate.

Sin dalla sua costituzione, il Consorzio Stabile Alveare Network ha sempre mirato ad uno sviluppo omogeneo e la sua capillare diffusione territoriale – data dalla molteplicità delle aree di provenienza delle singole consorziate – fa sì che esso sia oggi una realtà sempre più radicata su tutto il territorio nazionale.

Nell’ottica di una generale politica di valorizzazione aziendale e di un crescente aumento delle proprie potenzialità, il Consorzio Alveare sta puntando a garantire una corretta implementazione del proprio sistema di gestione aziendale, sia attraverso il mantenimento delle certificazioni già possedute, sia incrementando l’adozione di nuove certificazioni di sistema. Ed inoltre, in data 13/01/2020 il Consorzio Alveare ha adottato il c.d. “MOG”, vale a dire il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ai sensi del Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231.

Ci permettiamo di illustrare i vantaggi di far parte del Consorzio Stabile Alveare Network.

  • L’impresa consorziata ha la possibilità di partecipare alle gare di appalto usufruendo dei notevoli requisiti dell’Attestato SOA in possesso del nostro Consorzio, sia in termini di categorie e classifiche, che in termini di volume d’affari (ove richiesto). L’attestato SOA del Consorzio attualmente si compone di ben 36 categorie: n. 12 OG (Generali) e n. 24 OS (Specialistiche).
  • L’impresa consorziata viene messa in condizione di eseguire lavori relativi a categorie e classifiche non possedute con la conseguenza – aspetto questo di grande valenza – che il Certificato dei Lavori Eseguiti può essere utilizzato dall’impresa consorziata ai fini dei suoi successivi incrementi di qualificazione. La possibilità di utilizzare le qualificazioni del Consorzio ed eseguire lavori rientranti in categorie diverse da quelle possedute o per importi maggiori rispetto alle classifiche indicate sulla propria Attestazione SOA, permette ad ogni impresa consorziata di ampliare la propria qualificazione con conseguente crescita dimensionale;
  • Possibilità per l’Impresa Consorziata, spesso legata al proprio territorio, di accrescere la propria visibilità e quindi il proprio raggio di azione, rivolgendosi così a mercati più vasti con l’opportunità di conseguire economie di scala sufficienti alla realizzazione di obiettivi strategici per le stesse aziende;
  • Migliore gestione contrattuale della commessa, poiché in fase esecutiva si può essere affiancati da altre imprese consorziate, senza che si configuri subappalto;
  • Informativa Gare giornaliera;
  • Condivisione e utilizzo dell’Ufficio Gare del Consorzio – compreso il servizio di rilascio immediato e diretto di polizze fideiussorie di ogni genere – dotato di staff ampiamente qualificato (anche grazie a

formazione continua) coordinato dall’Amministratore Unico, geom. Angelo Contessa (nonché Consigliere  con delega ai Rapporti Istituzionali di UCSI – Unione Consorzi Stabili Italiani e componente del Tavolo Nazionale di Filiera delle Costruzioni). Il Consorzio mette a disposizione l’esperienza acquisita negli anni dall’Ufficio Gare, sollevando l’Impresa Consorziata da qualsiasi incombenza nella preparazione della gara; inoltre, l’Impresa Consorziata potrà sempre ricevere supporto consulenziale in caso di necessità (problematiche di cantiere, commerciali, progettuali, strategiche, legali, finanziarie);

  • Conto corrente dedicato per ogni singola commessa: l’impresa consorziata potrà gestire i propri cantieri, affidati dal consorzio in assoluta garanzia e trasparenza finanziaria: tutto questo è possibile grazie alla immediata e contestuale apertura – preliminarmente alla stipulazione di un contratto di appalto da parte del Consorzio – di un apposito conto corrente dedicato per ogni singolo contratto stipulato. Tale conto corrente sarà intestato al Consorzio, con possibilità di visualizzazione da parte dell’Impresa Consorziata assegnataria dei lavori;
  • Condivisione rete di rapporti con primari studi legali, commerciali e Società di Ingegneria;
  • Il Consorzio Stabile Alveare Network possiede una struttura molto variegata ed elastica, in quanto all’interno della compagine si trovano aziende sia piccole che medio-grandi, le quali possono interagire tra di loro mettendo a disposizione le une delle altre il proprio know-how.

Potranno, inoltre, utilizzare le sinergie con gli altri Associati ed i Gentlemen Agreement con altri Consorzi affiliati ad U.C.S.I. – Unione Consorzi Stabili Italiani, l’associazione dei Consorzi Stabili avente per scopo la valorizzazione e lo sviluppo di tale formula imprenditoriale su base consortile, nonché la rappresentanza e la tutela degli interessi dei consorzi stabili italiani.

 

ADERIRE AL CONSORZIO STABILE ALVEARE NETWORK SIGNIFICA USUFRUIRE DI MOLTEPLICI VANTAGGI, OPERANDO IN SINERGIA E TRAENDO RILEVANTI OPPORTUNITA’ DI CRESCITA E VALORIZZAZIONE AZIENDALE.

 

CONSORZIATI VALIAMO DI PIU’!

 

L’Amministratore Unico                              Geom. Angelo Contessa               

Articolo creato 3

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto